“C.n.formia al via la nuova stagione – ben 6 gli atleti di livello nazionale”

La squadra agonistica del Circolo nuoto Formia comincia la nuova stagione a “gonfie vele” visti i risultati ottenuti dopo i primi impegni stagionali. La nuova stagione 2015/2016 vede impegnati gli atleti del coach Filippo Porracciolo, affiancato quest’anno dal tecnico Stefano D’Urso con la prima gara al Memorial “Mauro Ottaviani”. Anche quest’anno la società formiana ha organizzato con successo la VI edizione della manifestazione vedendo la partecipazione di molti atleti impegnati con la nazionale italiana come Gemo-Ferraioli-Bizzarri e Di Pietro, oltre che atleti giovani di spessore.
A brillare sono stati i nostri alteti tesserati con la Larus nuoto, che hanno stabilito i propri record personali: D’Urso Riccardo 100stile e 200stile, Nocella Sabrina 50dorso e 100dorso, Orsini Antonio 50stile e Valerio Luca 50stile e 100stile. Tra i piu giovani, esordienti A, prestazioni importanti per Lucrezia Pergoli e Samuele Furlan che si portano in vetta alle graduatorie regionali e nazionali rispettivamente al 100stile libero e100delfino. Nello scorso weekend impegnati ad Ostia i piu piccoli, esordienti B e Luca Valerio al Meeting del Titano a San Marino in vasca da 50mt, dove conquista l’oro nella sua gara di punta il 100stile libero. Le parole dell’allenatore: “questo avvio di stagione lo considero di buon livello, siamo un gruppo unito che ha visto anche l’ingresso in squadra di nuovi atleti provenienti da altre società o promossi dalla categoria precedente.
In questo periodo dell’anno i crescenti carichi di lavoro offrono all’ atleta una piu attenta consapevolezza dei limiti sui quali si dovrà lavorare per migliorare la prestazione finale. Pertanto vedere sin dalle prime uscite stagionali tempi importanti, se non addirittura i migliori personali, è sinonimo che si sta seguendo la giusta strada. in questo momento avere ben 5 atleti nei primi posti delle graduatorie nazionali è sicuramente di esempio e di stimolo per gli altri componenti della squadra.”
I più piccoli della squadra preagonistica sono invece coinvolti nel Trofeo Bel Poggio a Roma. A breve le finali regionali del Trofeo Lanzi per Lucrezia Pergoli (100sl e 200misti) e Samuele Furlan (100fa e 200misti).